Prodotti in evidenza

Riduttore di pressione a molla DRVD

Condizioni di Vendita

Art. 1 - Oggetto

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutti i contratti tra Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. (di seguito anche il “Venditore”) ed i propri clienti (di seguito i “Clienti” e, singolarmente, il “Cliente”) aventi ad oggetto la vendita di prodotti di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. (di seguito i Prodotti), salvo diverso accordo scritto tra le parti. Pertanto, patti e condizioni in deroga alle presenti disposizioni non avranno alcuna eicacia se non risultanti da espresso accordo scritto, sottoscritto da entrambe le parti. Esse prevalgono inoltre su eventuali condizioni di acquisto del Cliente.

Art. 2 – Ordine e conclusione del contratto di vendita

2.1 Cataloghi, informazioni tecniche, pubblicitarie e/o promozionali inviate al Cliente da Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. o mediante i propri Agenti non costituiscono, in alcun modo, oferta contrattuale.

2.2 Conformemente alle presenti Condizioni Generali di Vendita, il contratto di vendita si riterrà concluso, ed in quanto tale eicace e vincolante tra le parti, nel momento in cui Saint-Gobain PAM Italia S.p.A., ricevendo l’ordine del Cliente regolarmente sottoscritto dallo stesso, ne darà conferma a quest’ultimo mediante invio della Conferma di Vendita e/o mediante esecuzione della fornitura.

Art. 3 – Prezzi

3.1 Salvo diverso accordo scritto, i prezzi unitari di vendita si intendono per merce resa franco stabilimento/deposito di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. e non includono i costi derivanti dal trasporto, dall’assicurazione, né da altre prestazioni ed oneri accessori.

3.2 I prezzi si intendono al netto dell’IVA di legge, nonché di tributi, eventuali imposte, diritti ed oneri iscali di qualsiasi genere, eventualmente gravanti sul contratto.

3.3 In caso di signiicativi aumenti dei costi delle materie prime e/o dei trasporti che possano generare l’aumento dei costi di fabbricazione, Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. potrà modiicare i prezzi unitari e/o risolvere il contratto ex art. 1467 cod. civ., in entrambi i casi mediante semplice comunicazione scritta al Cliente.

3.4 Salvo diverso accordo scritto tra le parti, i prezzi unitari si intendono riferiti al listino Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. in vigore al momento della conclusione del contratto di vendita con le modalità previste al precedente art. 2.

Art. 4 –Caratteristiche tecniche dei Prodotti

4.1 Le caratteristiche tecniche dei Prodotti forniti sono conformi a quelle speciicate nei cataloghi Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. vigenti al momento della conclusione del contratto o nelle relative schede tecniche consegnate al Cliente.

4.2 Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. si riserva, in qualsiasi momento, il diritto di apportare, ai propri Prodotti, tutte le eventuali modiiche che si rendessero necessarie per esigenze di produzione, normative, ecc., dandone relativa comunicazione al Cliente.

Art. 5 – Termini di consegna

5.1 I termini di consegna sono da considerarsi indicativi e non essenziali, salvo non siano deiniti tali nell’ordine del Cliente e espressamente accettati per iscritto come tali dal Venditore.

5.2 In nessun caso il mancato rispetto dei termini di consegna autorizza il Cliente ad annullare l’ordine, diferire i termini di pagamento, efettuare qualsiasi tipo di compensazione con crediti eventualmente vantati nei confronti di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. e/o applicare penali. Le penali, qualora previste, dovranno essere espressamente concordate per iscritto tra le parti.

5.3 Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. sarà in ogni caso liberata da qualsiasi responsabilità per ritardi di consegna nei seguenti casi: a) qualora le indicazioni del Cliente, necessarie per organizzare la consegna, non siano pervenute secondo le modalità ed i termini richiesti; b) in caso di richieste del Cliente aventi ad oggetto modiiche dell’ordine, variazioni nelle tipologie e/o quantità dei Prodotti, proroghe e/o slittamenti rispetto ai termini di consegna concordati per iscritto; c) in caso di forza maggiore o altri eventi gravi ed imprevedibili assimilabili alla forza maggiore quali, a titolo esempliicativo: scioperi, boicottaggi, serrate, epidemie, guerre, rivoluzioni, sommosse, incendi, inondazioni, terremoti e altre calamità naturali, interruzioni o ritardi nei trasporti, embarghi, interruzioni di energia, ritardi nelle consegne di materie prime e/o qualsiasi altra causa che provochi, direttamente o indirettamente un blocco parziale o totale della produzione e/o della commercializzazione.

Art. 6 – Modalità di consegna

6.1 Salvo diverso accordo scritto tra le parti, la consegna dei Prodotti si intende franco stabilimento e/o deposito di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A..

6.2 Ai ini del rispetto dei termini di consegna e del trasferimento del rischio al Cliente, Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. è liberata dalle proprie obbligazioni rimettendo i Prodotti al vettore presso il proprio stabilimento e/o deposito, e ciò anche nel caso in cui sia convenuto per iscritto che la spedizione ed i relativi costi siano a carico della Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. Ne consegue che Saint-Gobain PAM Italia non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite, danni, deterioramenti e/o ritardi che abbiano a veriicarsi durante il trasporto.

6.3 Qualora le parti convengano per iscritto che la consegna, a spese di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A., avvenga franco cantiere del Cliente, quest’ultimo dovrà rendere il luogo accessibile agli automezzi, idoneo alle manovre e dotato di spazi adeguati nel rispetto della sicurezza degli operatori. In caso di diicoltà di accesso e/o di impossibilità allo scarico in cantiere tutti i conseguenti oneri e spese saranno a carico del Cliente.

6.4 Qualora, per qualsiasi motivo, non imputabile a Saint-Gobain PAM Italia S.p.A., il trasporto dei Prodotti non possa avvenire alla data concordata, la consegna si intende efettuata ad ogni efetto (incluso il passaggio del rischio al Cliente) con il semplice avviso di merce pronta allo stesso comunicato. Qualora il periodo di sosta dei Prodotti superi i 10 (dieci) giorni solari, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. le spese di deposito, quantiicate in €/q.le 0,65 (zerovirgolasessantacinque) al giorno di calendario, calcolato sul peso complessivo della merce in sosta, a decorrere dal primo giorno di giacenza.

6.5 Gli imballi standard dei Prodotti speciicati nei cataloghi Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. sono inclusi nel prezzo. Eventuali diversi imballi dovranno, invece, essere preliminarmente concordati per iscritto ed i relativi costi saranno fatturati separatamente al Cliente.

Art. 7 – Garanzia dei Prodotti e limitazioni di responsabilità di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A.

7.1 Salvo diverso accordo scritto tra le Parti, il Venditore garantisce la conformità dei Prodotti alle proprie speciiche per un periodo di 12 (dodici) mesi dalla data di consegna. Resta inteso che spetta al Cliente veriicare che i Prodotti forniti consentano un utilizzo conforme alle proprie esigenze ed aspettative, anche tenendo conto degli altri componenti utilizzati.

7.2 Qualsiasi reclamo per vizio apparente dei Prodotti dovrà essere contestato dal Cliente alla consegna ed essere segnalato, per iscritto, a Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. immediatamente e, al più tardi, a pena di decadenza, entro e non oltre 8 (otto) giorni solari dalla data di ricevimento degli stessi. Per vizio apparente dovrà intendersi qualsiasi vizio visibilmente individuabile al momento del ricevimento dei Prodotti, ivi inclusi eventuali reclami relativi allo stato dell’imballo ed a diformità sulle quantità e/o qualità dei Prodotti consegnati. In caso di reclamo, per facilitare il controllo dei Prodotti consegnati, questi ultimi dovranno essere resi liberamente accessibili a Saint-Gobain PAM Italia S.p.A., nelle persone di suoi rappresentanti e/o incaricati.

7.3 Qualsiasi reclamo diverso da quello previsto al precedente comma 7.2 relativo a vizi e/o difetti di funzionamento, dovrà essere segnalato dal Cliente, per iscritto, a Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. immediatamente ed, al più tardi, a pena di decadenza, entro 10 (dieci) giorni solari dalla scoperta, al ine di consentire la veriica degli stessi in eventuale contraddittorio tra le parti, e, ove necessario, presso il laboratorio indicato da Saint-Gobain PAM Italia S.p.A.. CONDIZIONI COMMERCIALI 209 LISTINO DIC. ‘17

7.4 Qualora, all’esito del predetto contraddittorio, venga accertata una responsabilità del produttore, Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. si impegna a porre in essere tutte le attività necessarie al ripristino della conformità dei Prodotti, mediante riparazione ed eliminazione dei vizi e/o difetti, provvedendo, ove necessario, alla sostituzione degli stessi. In tal caso, saranno a carico di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. esclusivamente i relativi costi di trasporto. Resta espressamente escluso il risarcimento degli eventuali ulteriori danni diretti ed indiretti subiti dal Cliente

7.5 E’ esclusa ogni garanzia e quindi ogni responsabilità di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. in caso di: a) dolo, uso improprio, negligenza e/o imperizia da parte del Cliente, del destinatario inale del prodotto e/o del personale dedicato all’installazione o utilizzo dello stesso; b) errata conservazione e/o utilizzo dei Prodotti su materiali e/o per applicazioni diferenti da quelli consigliati, installazione imperfetta e/o diforme da quanto previsto nelle speciiche del Prodotto; c) prove di collaudo eseguite in condizioni di inaccessibilità o inidoneità alla veriica dei Prodotti e/o delle giunzioni; d) mancata esecuzione delle operazioni di manutenzione periodica prescritte nei relativi manuali e cataloghi o di comune pratica d’uso.A tal ine il Cliente e/o il destinatario inale del Prodotto sono tenuti a rispettare ed eseguire le istruzioni per la manutenzione ed il corretto utilizzo dei Prodotti, unitamente alle altre prescrizioni tecniche fornite e presenti sui cataloghi di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. o comunque fornite dalla stessa.

7.6 La garanzia è esclusa inoltre nel caso in cui la mancata funzionalità dei Prodotti sia imputabile a condizioni quali: a) il mutamento delle condizioni di approvvigionamento idrico della rete e/o delle condizioni di esercizio a valori che superano i limiti del corretto dimensionamento e funzionamento dei Prodotti; b) il deterioramento dei rivestimenti dipendente da operazioni di movimentazione, posa o manutenzione; c) la normale usura del Prodotto nel corso dell’esercizio (es.: guarnizioni, rivestimenti a contatto con parti abrasive o altro ecc.); d) la mancata manutenzione del Prodotto e/o la mancata sostituzione dei materiali soggetti alla normale usura di esercizio.

7.7 Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di impossibilità di intervento dovuto a causa di forza maggiore, ivi compresi a titolo esempliicativo: scioperi, boicottaggi, serrate, epidemie, guerre, rivoluzioni, sommosse, incendi, inondazioni, terremoti o calamità naturali, embarghi, interruzioni di energia ed altre cause imputabili al Cliente o al destinatario inale.

Art. 8 – Collaudi dei Prodotti

8.1 Eventuali certiicati speciici della fornitura e/o prove di collaudo in fabbrica, da eseguirsi presso lo/gli Stabilimento/i di produzione, potranno essere richiesti solo preliminarmente all’ordine, speciicandone tipologia, quantità e frequenza, previa veriica della relativa fattibilità ed accettazione scritta di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A.. Eventuali richieste di prove e/o di collaudi, di qualsivoglia natura, successive all’ordine non potranno essere accettate da Saint-Gobain PAM Italia S.p.A..

8.2 Le spese per le certiicazioni speciiche della fornitura dovranno essere espressamente concordate per iscritto tra le parti all’atto dell’ordine. In caso di collaudi presso lo/ gli stabilimento/i resteranno a carico di Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. esclusivamente le spese per le attrezzature, le prove da eseguire, nonché i trasferimenti ed i pernottamenti del proprio personale.

8.3 I materiali oggetto di certiicazioni e/o di collaudo speciico in stabilimento saranno spediti al Cliente, a spese di quest’ultimo.

Art. 9 – Obbligo del Cliente in relazione a controlli all’esportazione e sanzioni finanziarie.

Il Cliente si obbliga a non porre in essere alcuna transazione, avente ad oggetto i Prodotti che sia in violazione della normativa tempo per tempo vigente degli Stati Uniti d’America e/o dell’Unione Europea in materia di controlli all’esportazione e sanzioni inanziarie. In particolare, si obbliga a non procedere a rivendita, esportazione, trasferimento dei Prodotti a persone isiche o giuridiche soggette alle sopra citate normative e garantisce che i Prodotti non saranno utilizzati, né direttamente né indirettamente, in attività militari, nucleari, dell’industria petrolifera o petrolchimica. In casi di eventuali violazioni del Cliente a uno o più dei predetti obblighi, Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. potrà ritenere risolto il contratto ai sensi dell’art. 1456 cod.civ..

Art. 10 – Termini e modalità di pagamento

10.1 Salvo diverso accordo scritto tra le parti, il pagamento delle fatture dovrà essere efettuato a mezzo rimessa diretta a 30 (trenta) giorni data fattura ine mese.

10.2 In caso di ritardo nei pagamenti dovuti, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. un interesse di mora pari al tasso di riferimento, maggiorato di 8 punti percentuali, in conformità con il D. Lgs. 192/2012.

10.3 In caso di ritardo nei pagamenti dovuti, Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. si riserva la facoltà di sospendere le forniture dei Prodotti e, ove lo ritenga opportuno, di ritenere risolto ogni altro contratto stipulato con il Cliente inadempiente, con tutte le conseguenze di legge, fatta salva ogni ulteriore azione a tutela dei propri interessi o per danni.

10.4 In presenza di eventuali contenziosi per reclami e/o contestazioni di qualsivoglia natura il Cliente non avrà facoltà di sospendere o ritardare il pagamento dei Prodotti oggetto del reclamo o della contestazione, né di ritardare il pagamento degli eventuali ulteriori crediti vantati da Saint-Gobain PAM Italia S.p.A., né di operare alcuna compensazione.

10.5 Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. laddove abbia motivo di ritenere che il Cliente, per intervenuti mutamenti della propria situazione giuridica o inanziaria, non possa o non intenda adempiere alle proprie obbligazioni di pagamento alla data concordata, si riserva in ogni momento la facoltà, anche in caso di esecuzione parziale della fornitura, di sospendere le consegne successive, subordinandone il prosieguo e/o il saldo al rilascio di idonee garanzie di pagamento da parte del Cliente (es.: ideiussione bancaria, pagamenti anticipati ad avviso merce pronta ecc.).

Art. 11 – Decreto legislativo 231/2001

11.1 Il Cliente prende atto che Saint-Gobain PAM Italia S.p.A. ha adottato un proprio codice etico (di seguito il “Codice Etico”) ed un modello di organizzazione, gestione e controllo (di seguito il “Modello 231”) in conformità ai principi ed alle linee guida previste dal Decreto Legislativo 231 del 2001. Tale adozione ha lo scopo di prevenire la commissione dei reati previsti dal suddetto decreto e di evitare l’applicazione delle relative sanzioni.

11.2 Il cliente attesta di avere ricevuto ed esaminato il Codice Etico e il Modello 231 (disponibile nella sua ultima versione sul sito internet www.pamline.it ) prima d’ora e si impegna a rispettare i principi e le norme di comportamento contenute nel Codice Etico e nel Modello 231, anche se non materialmente allegato. Qualsiasi inadempimento e/o violazione delle norme contenute nel Codice Etico e/o nel Modello 231 comporterà l’immediata risoluzione di diritto del contratto mediante semplice comunicazione scritta ai sensi e per gli efetti dell’articolo 1456 cod. civ. fermo restando ogni ulteriore rimedio.

Art. 12- Foro competente

Qualsiasi eventuale controversia relativa all’applicazione, esecuzione o interpretazione del contratto e/o delle presenti Condizioni Generali di Vendita sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Milano.

Art. 13 – Clausola finale

13.1 La nullità di una delle clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita non compromette l’applicazione delle altre clausole che manterranno, pertanto, la loro validità ed eicacia.

13.2 Per Saint-Gobain PAM Italia S.p.A., il non avvalersi, in qualsiasi momento, di una o più delle clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita non comporta, in alcun caso, la rinuncia alle stesse, come ad ogni altra inclusa nel presente documento